10 Mag 2024

TQRIF: scadenza vicina per comunicazione dati qualità contrattuale e tecnica

Si avvicina la scadenza 2024 per la comunicazione dei dati previsti dal TQRIF in merito alla qualità contrattuale e tecnica del servizio di gestione dei rifiuti urbani. Il panorama normativo relativo alla gestione dei rifiuti urbani in Italia viene delineato con precisione nel Testo Unico p...

Leggi di più
7 Mag 2024

Via libera al nuovo Regolamento Europeo sui Rifiuti

Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea degli scorsi giorni è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2024/1157 del Parlamento europeo e del Consiglio datato 11 aprile 2024, concernente il trattamento dei rifiuti. Questo regolamento, che modifica i precedenti regolamenti (UE) n. 1257/201...

Leggi di più
16 Apr 2024

Intelligenza artificiale e gestione dei rifiuti, una sinergia è possibile

La crescente digitalizzazione e l'impiego di tecniche di intelligenza artificiale stanno emergendo come forze trainanti nella trasformazione della gestione dei rifiuti. Una gestione del sistema rigiuti virtuoso, fondamentale per ridurre la mole di rifiuti prodotti globalmente ogni anno, si pr...

Leggi di più
4 Apr 2024

Rifiuti elettronici, arrivano modifiche alla normativa comunitaria

Il Consiglio dell'Unione Europea ha recentemente adottato modifiche significative alla normativa comunitaria riguardante i rifiuti elettronici (cosiddetti Raee), abbracciando una vasta gamma di prodotti, dai computer ai frigoriferi ai pannelli fotovoltaici. Le modifiche risultano introdotte p...

Leggi di più
30 Mar 2024

TQRIF: ufficiale la proroga della scadenza per la comunicazione dei dati di qualità contrattuale e tecnica

Era nell’aria ma adesso è arrivata la conferma ufficiale: approvata la proroga del termine di scadenza 2024 per la comunicazione dei dati previsti dal TQRIF. Il panorama normativo relativo alla gestione dei rifiuti urbani in Italia viene delineato con precisione nel Testo Unico per la Rego...

Leggi di più
28 Feb 2024

Articolazione dei corrispettivi nel servizio rifiuti: parte l’indagine conoscitiva

L'Arera ha lanciato un'importante indagine conoscitiva riguardante i criteri di articolazione dei corrispettivi applicati nel servizio di gestione dei rifiuti urbani. Tale iniziativa, sancita con la delibera n. 41/2024/R/RIF, si propone di analizzare attentamente i criteri tariffari attualmen...

Leggi di più
27 Feb 2024

ARERA, nuove agevolazioni per utenti colpiti da eventi calamitosi

Nel contesto delle recenti calamità naturali, l'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) ha adottato nuove agevolazioni a sostegno delle popolazioni colpite dalle alluvioni in Emilia-Romagna e dal sisma in Centro Italia. Sono stati infatti pubblicati due nuovi provvedimen...

Leggi di più
29 Gen 2024

Rifiuti: le nuove regole di Arera per gli impianti minimi

Nell'ultima delibera rilasciata da Arera in materia di gestione del servizio rifiuti arrivano le nuove regole destinate ai cosiddetti impianti "minimi" di trattamento. Il 15 gennaio 2024, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera) ha emesso la Delibera n. 7/2024/R/RIF, ded...

Leggi di più
20 Gen 2024

TARI 2024, le nuove linee guida per i fabbisogni standard

Presentate le nuove linee guida interpretative per i fabbisogni standard correlati a una gestione efficace della TARI 2024. Questo aggiornamento si pone come strumento di supporto per gli enti locali nella complessa fase di approvazione dei piani finanziari e delle tariffe della Tassa sui ri...

Leggi di più
17 Gen 2024

Costo pro-capite rifiuti: ecco dove si paga di più

È stato pubblicato il Rapporto Rifiuti Urbani di Ispra, che indica il costo pro-capite per i rifiuti in Italia: ecco qual è il più alto d’Italia. Con la pubblicazione dell’ultimo Rapporto Rifiuti Urbani di Ispra, sono stati aggiornati i dati relativi ai costi dei rifiuti in tutta Itali...

Leggi di più